Eventi

Riabilitare il cervello
La neuroriabilitazione è l'insieme delle strategie utilizzate per migliorare e, se possibile, recuperare le funzioni neurologiche alterate in soggetti con disabilità
Read More
Costruire il cervello in laboratorio
Lo studio e l’impiego per la ricerca di tessuti nervosi realizzati in laboratorio e di organoidi cerebrali che mimano il funzionamento del cervello umano stanno diventando sempre più un validissimo strumento di conoscenza in ambito neuroscientifico
Read More
Cervello e cibo – Scelte alimentari e opzioni etiche
Un crescente interesse nello studio dei rapporti tra comportamenti alimentari, meccanismi cerebrali e scelte cognitive ha permesso di comprendere le motivazioni che sono alla base delle nostre scelte dietetiche
Read More
Il secondo cervello – 15 Marzo 2017
Fare una “scelta di pancia” oggi non è più solo un modo di dire popolare per giustificare una scelta emotiva, ma anche un'autentica modalità di agire dell'organismo umano
Read More
Eventi Arte e Ospedali – 19 ottobre 2015
Il rapporto tra arte e ospedali ha una tradizione antica. Dei greci templi della salute ai medioevali ospedali di Dio, passando per le rinascimentali fabbriche della salute sino ai novecenteschi ospedali specialistici e alle attuali aziende della salute
Read More
Il cibo del futuro – 16 maggio 2015
Come nutrire in modo sostenibile un mondo sempre più popolato? Dove trovare le risorse alimentari per sfamare adeguatamente gli abitanti del pianeta?
Read More
Cibo e Cervello – 24 maggio 2014
Un crescente interesse nello studio dei rapporti tra comportamenti alimentari e meccanismi cerebrali ha permesso, in questi ultimi anni, di comprendere le motivazioni che sono alla base delle nostre scelte dietetiche
Read More
Il cibo del mondo – 21 settembre 2013
“Il cibo del mondo. Alimentazione e salute in una società multietnica”, proposto come momento di riflessione ed analisi del rapporto esistente tra cibo, cultura, stili di vita e salute.
Read More
Medicina interculturale – 24 maggio 2013
In un mondo globalizzato e in una società multiculturale nessun malato deve sentirsi “fuori luogo”.
Read More